Frase di: Beppe Severgnini – n° 14

Negli Stati Uniti, un paese nel quale, mi sono reso conto, si arriva assolutamente impreparati. Quello che avevo imparato in molti viaggi precedenti non è servito a niente, e il bombardamento di “notizie americane” sull’Europa funziona come un riflettore puntato negli occhi: la luce è molta, ma si vede poco. L’America normale – quella che s’incontra uscendo dagli aeroporti, a meno d’essere particolarmente sfortunati – è uno dei segreti meglio custoditi del mondo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *