Frase di: Biagio Izzo – n° 3

Anni fa in tv guardavo un’intervista a Leonardo Pieraccioni e l’intervistatore chiedeva a Leonardo quale film volesse fare in futuro e lui rispose che il suo desiderio era di fare un film con un attore napoletano. Ed io pensai, magari fossi io quella persona! Ma allo stesso tempo pensai anche che in realtà la persona giusta era Vincenzo Salemme. Quando poi, qualche tempo fa, Leonardo chiamò Vincenzo per spiegargli il soggetto che aveva in mente, Vincenzo gli disse “Ma questo personaggio è Biagio Izzo, non sono io”. E lì Leonardo decise di chiamarmi. E’ realtà. A volte il pubblico pensa che fra noi attori ci sia tanta invidia e tanta gelosia, ma c’è anche molta amicizia, stima e rispetto. In questo mondo ci sono persone come Salemme, Brignano, De Sica, Boldi, Proietti, persone a cui voglio bene e che in ogni momento ti possono aiutare.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *