fiaba-ricciolidoro-tre-orsi

Riccioli d’oro e i tre orsi

La voce acuta dell’Orsetto piccolo piccolo svegliò Riccioli d’oro e voi potete ben immaginare come si spaventò nel vedere i tre Orsi che la guardavano.
Balzò giù dal letto, attraversò la stanza di corsa, saltò fuori dalla finestrella bassa e fuggì via nel bosco tanto in fretta come mai le sue gambe l’avevano fatta correre.