Decibel – Lettere dal Duca

Passano come rondini Possibilità e utopie Volano senza redini Come libere armonie. E non conosco più leggi di gravità Ostacoli e complessità Raggiungo un’altra dimensione Se chiudo gli occhi vedo l’infinito in me Supero i miei limiti più di quanto immagini Tu stai parlando a una persona che non c’è Silenziosa anima che questo sole illumina I see the towns – I see the mountains Here in my heart –…